Heroes of the Present

Futuro incerto?
Quale realizzazione personale?
Delegare o prendersi la responsabilità?
Educazione all’integrità umana?
Skills imprescindibili e prove formative per il tuo successo! 

Le 20 ore di training prevedono laboratori esperienziali e  multimediali,  volti a sviluppare specifiche skills, partendo dall’analisi del contesto sociologico odierno fino ad arrivare alla conoscenza e scoperta  delle proprie caratteristiche personologiche utili ad affrontare il contesto  attuale e a intraprendere la strada per un successo  personale nell’integrità della persona.

Verranno proposti momenti di riflessione ed esperienze di vita per predisporre i giovani alle caratteristiche attitudinali umane che definiamo di  eccellenza. Training  adeguato per allenare i giovani a un pensiero critico, dialettico e sistemico, che tiene conto di un’analisi del contesto sfaccettato e complesso, facendo presente loro le correlazioni tra psiche individuale e collettiva. 

Il lavoro proposto  sarà volto a creare un ponte che unisce le fenomenologie riscontrate nel sociale per arrivare alle posizioni  individuali  sottostanti, poiché non si può pensare di ottenere un qualsivoglia obiettivo senza passare da un processo di conoscenza di sé, senza sapere nulla di come funzioniamo e di come funzionano i nostri meccanismi emotivi e cognitivi. 

Solo con doti di umana eccellenza il futuro diventerà un’opportunità di vita entusiasmante!

 

L’obiettivo del percorso esperienziale è lo sviluppo delle seguenti specifiche Skills:

  1. gestione delle emozioni,
  2. elaborazione della frustrazione,
  3.   gestione del conflitto e dello stress,
  4. capacità di presentarsi e comunicare in pubblico,
  5. elaborazione critica e sistemica del contesto sociale e storico odierno,
  6. team working su temi sociali specifici,
  7. imprenditività individuale e locus of control interno,

Infine si prevede la messa alla prova degli “Eroi”.

La presidente
Dott.ssa Giuliana Gellini

L’Abbraccio “in concerto” – Conferenza  laboratorio

L’Abbraccio in musica – un excursus nella musica e passionalità del Tango.

L’Associazione Amici della musica e l’Associazione di promozione sociale Nexus propongono “Tango per due”, esempi musicali scelti intorno al tema del tango dalle interpreti di fama internazionale Luisa Sello al flauto e Maria Dolores Gaitán Sánchez al pianoforte, arricchiti da interazioni esperienziali con il pubblico.

Attraverso stimoli mentali e sensoriali, tattili, olfattivi, uditivi e visivi, si potranno provare emozioni da ricordare, a cura della psicoterapeuta e presidente di Nexus, la dott.ssa Giuliana Gellini.

Non c’è impedimento che possa bloccare la danza emotiva che mette in relazione complessa due persone di diverso genere e qualsiasi età, quando fanno interagire il loro sé interiore nell’abbraccio del tango.

Esperimento d’assieme dalla formula inedita con questioni in ballo aperte: la musica e il rapimento emotivo che il contatto tra il femminile e maschile comporta.

Vi invitiamo ad entrare in un percorso progettuale rivolto a famiglie nella loro continuità intergenerazionale, coppia genitoriale, figli, nonni.

Cercare di riflettere sul rapporto fra generi è certamente una sfida educativa, ma anche un’azione di civiltà democratica per l’umanizzazione delle persone. Useremo l’espediente pedagogico del tango argentino, che per sua caratteristica ha bisogno dei ruoli maschile e femminile.

L’Associazione di Promozione Sociale Nexus, propone questo momento umanizzante sulle relazioni di genere, come primo di una serie di eventi afferenti al Progetto “l’Abbraccio”, con il contributo della Regione Friuli Venezia Giulia.

Domenica 2 luglio h. 20:00

Contributo di cortesia : 5 euro.

Sala Eventi alla Cittadella della Cultura Via Brigata Re 29 – ex caserma Osoppo Udine (laterale di via Cividale – Bus n. 4)

Posti limitati, prenotazione a nexus.fvg@gmail.com / 349 4423030

 

Serata conclusiva del progetto “Famiglia Connessa”

Si terrà il giorno 23 dicembre, alle ore 18.00 presso la sala consiliare di San Leonardo (UD), la serata evento a conclusione del percorso formativo tenuto con i ragazzi delle scuole medie di San Pietro, San Leonardo e dal gruppo dei giovani di Prepotto. Continua a leggere